Il Club degli Autori - Concorsi Letterari - Montedit - Consigli Editoriali - Il Club dei Poeti
Pagine viste dal 1-5-2008: _____
<< Precedente    << Casuale >>    Successivo >>
I concorsi del
Club degli autori
I risultati dei
Concorsi del Club
Le Antologie dei
Concorsi del Club
Tutti i bandi per
data di scadenza
Tutti i risultati
Informazioni e
notizie utili
il Club
degli autori
il Club
dei Poeti
Consigli
editoriali
Editrice
Montedit
Club
news
 
 
 

Sospirolo tra leggende e misteri (riservato al
Triveneto)
VII Edizione

Scadenza iscrizione: 17 Ottobre 2016

Organizzato da:

Pro Loco Monti del Sole e Comune di Sospirolo

Indirizzo:

Via Gron, 43

32037 Sospirolo (BL)

E-mail:

proloco@sospirolo.net

Cellulare:

3384677367

Internet:

http://www.sospirolo.net
Indirizzo spedizione degli elaborati:

Concorso letterario Pro Loco “Monti del Sole”, Via Gron 43, 32037 Sospirolo (BL)

Bando completo:
misteri16_ordinelettura_OK.pdf
Sezione A

Racconti “Giovani” (fino a 18 anni)

Tema:

La notte e gli esseri fantastici che la popolano

Copie:

6 non firmate

Lunghezza:

8000 battute max (spazi inclusi)

Opere ammesse:

Racconti brevi inediti dedicato a nati e/o residenti in Triveneto

Sezione B

Racconti “Adulti” (dai 18 anni)

Tema:

La notte e gli esseri fantastici che la popolano

Copie:

6 non firmate

Lunghezza:

8000 battute max (spazi inclusi)

Opere ammesse:

Racconti brevi inediti dedicato a nati e/o residenti in Triveneto

Sezione C

Racconto fotografico per singoli o gruppi (senza limiti d’età)

Tema:

La notte e gli esseri fantastici che la popolano

Copie:

6 non firmate

Lunghezza:

massimo 6 facciate di fogli formato A4

Opere ammesse:

Racconto fotografico, senza vincoli di numero di fotografie inserite, corredato di didascalie in lingua italiana di massimo 400 battute (spazi inclusi) cadauna

Quote di partecipazione:

gratuito

Premi:

Sezioni A e B: I vincitori assoluti della sezione “Adulti” e “Giovani” riceveranno 300 euro cadauno e attestato di partecipazione. I testi dei vincitori saranno pubblicati sul mensile “il Veses – Finestre sulla Valbelluna”. I segnalati dalla giuria riceveranno attestato e un riconoscimento (confezioni di “Vecchia Cornia” e altri prodotti della Latteria Sociale Cooperativa di Camolino).

Sezione C: Il vincitore assoluto (singolo o gruppo) riceverà 200 euro e attestato di partecipazione. Il racconto fotografico sarà esposto durante la cerimonia di premiazione.

Premiazione:

20 Novembre 2016

La cerimonia di premiazione si terrà a Sospirolo domenica 20 novembre 2016, in occasione di “Spettacoli di Mistero 2016”. Eventuali cambiamenti saranno comunicati.

Giuria:

La giuria, composta da note personalità della cultura, stilerà la graduatoria finale fra una rosa di finalisti scelti da apposita commissione selezionatrice.

Con il patrocinio di:
  • Promosso da Pro Loco “Monti del Sole” e Comune di Sospirolo
  • Abbinato a “Veneto, spettacoli di Mistero 2016” di Unpli Veneto e Regione Veneto

Con il patrocinio di:

  • Provincia di Belluno,
  • Unione Montana Val Belluna,
  • Latteria sociale di Camolino,
  • Ass. Il Veses
  • Circolo Fotografico Bellunese

Altre note:

Sezioni A, B, C: Le opere in 6 copie cartacee non firmate dovranno pervenire in un plico che conterrà anche una busta chiusa con le generalità complete dell’autore: nome, cognome, indirizzo, luogo e provincia di nascita, telefono, e-mail. Sul lato esterno della busta dovrà essere indicata la sezione a cui si partecipa. La spedizione dovrà essere effettuata entro e non oltre lunedì 17 ottobre 2016 (farà fede il timbro postale) all’indirizzo: Concorso letterario Pro Loco “Monti del Sole”, Via Gron 43, 32037 Sospirolo (BL).


Ero in Serva a undes’ ore de not co un bel ciàr de luna. Stava su in pè guardando ne la val. In un fià me capita intor oto dièse cani neri, impegadi,1 e l’omo del corno che sonèa cofà an cazzador. I saltea, i sbareghèa: Vèlo vèlo ciapelo burelo vù!2 Ora i era tuti qua, pede mi,3 ora ne la val granda, de là! Gesù che spavent! E no podea cridar e no podea scampar perché avea lagne de le armente4 e una era malada, che se la se butèa zò, la moria. Note dopo, a mezanòt, drio Serva, se sentea omeni che zighea, voze alte de condanadi.*

Cani neri come sporchi di fuliggine.
Eccolo eccolo, prendilo, stanalo!
Accanto a me.
Avevo cura delle bestie.

  • Angela Nardo Cibele, Zoologia popolare veneta specialmente bellunese, Bologna, 1974, pp. 31-35. Ristampa dell’edizione Pedone Lauriel, Palermo, 1887.

Corre, la Caza Selvarega, notte dopo notte, per gole e dirupi, fin sulle cime dei monti, con la luna o nell’infuriare della tempesta, tra l’abbaiare dei neri cani infernali e il nitrito dei cavalli a cinque, a otto zampe. Empi cacciatori, anime dannate per non avere rispettato il divieto di cacciare nei giorni di festa, cavalcano senza posa al suono dei corni. Chi ha la ventura di imbattervisi cerca un riparo o reclama una parte della caccia. Ma trafficare con l’oscuro mondo dell’aldilà espone a rischi fatali ai quali si sfugge attraverso astuzie, esorcismi, transazioni complesse.

Tante e multiformi sono le figure della notte che l’immaginazione dei popoli, le tradizioni, lo scambio tra pensiero colto e cultura popolare ci hanno consegnato: diavoli, streghe, folletti dispettosi, anime vaganti, magiche sfuggenti creature ai confini tra natura e civiltà. Guai all’incauto che ne incrociasse il sentiero dopo i rintocchi dell’Ave Maria, sacro limite tra la luce e le tenebre, il bene e il male! Che ne spiasse le gesta in certe speciali notti dell’anno!

- Riparati tra le solide mura della tua casa, siedi accanto al focolare – sembrano suggerire queste storie. Ma attento! Se nottetempo ti sentirai oppresso, le membra paralizzate, sappi che l’Incubo, la Smara, ti sta seduto sul petto e ti pare di essere sospeso tra la vita e la morte…

Alla notte e agli esseri fantastici che la popolano alimentando sogni e premonizioni, generando ogni sorta di eventi misteriosi e incontri straordinari, è dedicato il concorso letterario per opere inedite indetto dalla Pro Loco “Monti del Sole” e dal Comune di Sospirolo che per il settimo anno consecutivo vi propone, cari amici amanti delle belle storie, uno spunto narrativo a partire dai luoghi suggestivi e dalle leggende della nostra terra. Liberate la fantasia, attingete alla tradizione, al folklore, al vasto patrimonio dei miti, delle fiabe, delle leggende per comporre un’opera originale!

Tutti i risultati:
Concorso letterario e fotografico "Sospirolo tra leggende e misteri"  2017
Sospirolo tra leggende e misteri (riservato al Triveneto) VII Edizione
Sospirolo tra Leggende e Misteri 2015 - Riservato a nati e/o residenti in Veneto VI Edizione
Sospirolo tra Leggende e Misteri - Riservato a nati e/o residenti in Veneto V Edizione
Sospirolo tra Leggende e Misteri - In memoria di Maurizio Dorigo IV Edizione - dedicato a nati e/o residenti in Veneto
Sospirolo tra leggende e misteri III Edizione
Concorso Letterario Sospirolo tra leggende e misteri II Edizione
Concorso letterario Sospirolo tra leggende e misteri I Edizione
Le pagine di questo concorso sono state visitate 198892 volte.
 
 
I concorsi del Club . I bandi . I risultati . Per inserire un bando . Home . Archivio . Twitter . Privacy
(c) Copyright 1992-2024 Associazione Culturale Il Club degli autori - Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153