Il Club degli Autori - Concorsi Letterari - Montedit - Consigli Editoriali - Il Club dei Poeti
Pagine viste dal 1-5-2008: _____
I concorsi del
Club degli autori
I risultati dei
Concorsi del Club
Le Antologie dei
Concorsi del Club
Tutti i bandi per
data di scadenza
Tutti i risultati
Informazioni e
notizie utili
il Club
degli autori
il Club
dei Poeti
Consigli
editoriali
Editrice
Montedit
Club
news
 
 
 

Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2018
XXII Edizione

Ultimo aggiornamento: 08 Maggio 2018
Clicca qui per il bando completo del concorso
Andamento del concorso:

La scadenza prevista del 30-01-2018 è stata prorogata al 20-02-2018

  • Inviata in data 19-03-2018 la lettera di ammissione all’antologia.
  • In data 08-05-2018 la Giuria rende nota la classifica finale.
  • La cerimonia di premiazione avverrà nella città di Melegnano nel mese di gennaio-febbraio 2019. Gli Autori premiati riceveranno a mezzo posta comunicazione in merito.

Risultati

Risultati XXII Edizione Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2018


La Giuria della ventiduesima edizione del Premio Il Club dei Poeti 2018, presieduta da Massimo Barile, rende nota la seguente classifica finale:


  • 01° classificato “Il livore detrattore” di Salvatore Maria Mattia Giraldi, Castiglione Cosentino (CS). Vince: Targa Il Club dei Poeti – Pubblicazione di un Libro di 32 pagine edito dalla casa editrice Montedit con assegnazione gratuita di 100 copie all’autore – Pubblicazione della Poesia sull’Antologia del Premio Sezione Poesia e su Internet club.it
    Questa la motivazione della Giuria: «L’inevitabile mutazione nel percorso esistenziale conduce al lento dissolvimento delle emozioni e al desiderio che la vita stessa sia “l’ignoto” mentre il poeta scruta tra la corrosione del tempo e le “macerie” d’un incanto, cercando di domare la sua “angoscia”.
    Salvatore Maria Mattia Giraldi penetra l’inganno del destino e la sua essenza silente per conquistare una nuova condizione lirica: “Sono io l’arcano… Sono io l’artefice”.
    La sua Parola diventa un fendente alle certezze della vita e la decretazione finale innalza ad atto salvifico la chiusa della poesia: “riprendo a dipingere i miei sogni”». Massimo Barile
  • 02° classificato “Il campo dei vivi (Memoria 2018)” di Claudio Maria Zattera, Verona (VR). Vince: Pubblicazione di un Libro di 32 pagine edito dalla casa editrice Montedit con assegnazione gratuita di 50 copie all’Autore – Pubblicazione della Poesia sull’Antologia della Sezione Poesia e su Internet club.it
    Questa la motivazione della Giuria: «La lirica di Claudio Maria Zattera è testimonianza tragica dell’orrore perpetrato dall’Uomo contro l’Uomo nei campi di concentramento.
    La sua Parola, penetrante e straziante, strappata dal profondo del cuore e dalle ragioni del Male, diventa implorazione lirica, preghiera salvifica innalzata al cielo “per non vedere/i brandelli dell’anima volata/contro il filo spinato”». Massimo Barile
  • 03° classificato “Eri luce di un’idea” di Dario Marelli, Seregno (MB). Vince: Pubblicazione di un Quaderno di 32 pagine edito dalla casa editrice Montedit con assegnazione gratuita di 50 copie all’Autore – Pubblicazione della Poesia sull’Antologia della Sezione Poesia e su Internetclub.it
    Questa la motivazione della Giuria: «La lirica di Dario Marelli riconduce alle meraviglie dell’amore “lasciate per strada” da un “cuore incurante”, che avverte “la fatica di una semplice carezza”, percepisce il senso di vuoto e tende ad un ”riscatto” dalle proprie disattenzioni.
    Il poeta, tra tensione lirica e vibranti percezioni,, giunge all’amara consapevolezza che sopravvive soltanto la “solitudine di un bacio sognato”, disperso nella “vertigine del cielo/che schiude l’infinito”». Massimo Barile


  • 04° classificato “Noi alghe” di Maria Cecchinato, Fogliano redipuglia (GO).
    Questa la motivazione della Giuria: «Nella lirica di Maria Cecchinato il senso di abbandono, che nasce nel torpore dei sensi e nell’”inutile cianciare esistenziale”, si accompagna ad una sospensione nel tempo, tra il cielo e la terra.
    Nella visione poetica “svaporano” le immagini, tra dissolvenze e vago fluttuare nel presente, fino a compenetrare la dimensione naturale: “Noi alghe portate dalle onde/a spiaggiarsi su casuali rive”.
    La Parola di Maria Cecchinato risulta permeata di una raffinata evanescenza lirica». Massimo Barile
  • 05° classificato “Circumnavigando” di Sergio Baldeschi, Montecerboli (PI).
    Questa la motivazione della Giuria: «Sergio Baldeschi propone la sua visione lirica sempre capace di indagare le zone celate dell’animo.
    Circumnavigando una realtà seducente, in una dimensione temporale che “consuma dolcezze”, si percepisce il senso di smarrimento generato dal continuo scandaglio interiore, fortemente perseguito nella visione poetica di Sergio Baldeschi.
    Nel microcosmo virtuale, che inganna ed anestetizza, giunge infine la decretazione d’una volontà del poeta di fermare “se stesso” e lo sguardo si fa critico “mentre il mondo s’illude di girare”.
    La Poesia di Sergio Baldeschi, sempre rivelatrice d’una condizione esistenziale, risulta espressione fedele della sua intenzione lirica». Massimo Barile
  • 06° classificato “In memoria di E.O.” di Francesca Croci, Predazzo (TN).
    Questa la motivazione della Giuria: «La poesia di Francesca Croci è rivelazione che apre l’abisso lirico dal quale non è possibile “tornare indietro”.
    La sua Parola è ardore allo stato puro, carne e sangue, passione che si sprigiona violenta, fino alla deflagrazione dei sensi.
    Il divampare dell’amore è come un “incendio”, “senza controllo”, con l’anima “denudata”, che miscela baci prepotenti e “urgenza del sesso”.
    L’esaltazione sensuale diventa fuoco rigenerante che nasce dalla fiamma “celata in un sacrario” del cuore, talismano occulto, simbolo rivelatore che apre la dimensione spirituale». Massimo Barile
  • 07° classificato “Angoli” di Carmine Perlingieri, Benevento (BN).
    Questa la motivazione della Giuria: «Nella poesia di Carmine Perlingieri i pensieri deflagrano negli “angoli della notte” e l’anima fluttua sul filo della “dolce follia”.
    I desideri sono stati falciati dal vento e si avverte un rapimento estatico nel recupero della memoria che s’incarna in un simbolico messaggio in bottiglia, capace di illuminare i versi: “Mi fa prigioniero/un sorso di te”». Massimo Barile
  • 08° classificato “Il tuo corpo in approdo su di me…” di Andrea Lamoratta, Bagno a Ripoli (FI).
    Questa la motivazione della Giuria: «Nella lirica di Andrea Lamoratta le parole sono distillate da un alambicco che riporta ad un “tempo antico” e la materia, tra le stelle e la terra, pare esorcizzare l’anima.
    Il poeta nutre il suo canto con mistiche gocce liriche, che superano la dimensione terrena offrendo una visione poetica in continua evoluzione». Massimo Barile
  • 09° classificato “Veglia” di Lorenzo Cerofolini, Arezzo (AR).
    Questa la motivazione della Giuria: «Nella lirica di Lorenzo Cerofolini la simbolica onda della vita si frange sul canto liberato e s’infiltra, come bagliore poetico, fin dentro il cuore.
    La sua Parola, veleggiando nei sogni, si riversa nel “mare in tempesta” delle più struggenti emozioni». Massimo Barile
  • 10° classificato “Mi verrai incontro” di Biagio Barbero, Fossano (CN).
    Questa la motivazione della Giuria: «In un simbolico travaglio notturno si disperde il tempo e rigurgitano “versi/sfuggiti alla logica” che rappresentano la sostanza dell’intenzione lirica di Biagio Barbero.
    Le parole bruciano la vita stessa e oltrepassano la dimensione temporale, fino a scrutarne le zone più insondabili sul palco del proprio sacrificio: “Metterò in ordine questa casa/soltanto dopo/averne respirato/ogni angolo oscuro”». Massimo Barile




Dal quarto al decimo vincono: Attestato – Buono valido per avere 30 copie in omaggio in caso di pubblicazione di un proprio libro con la casa editrice Montedit – Pubblicazione della poesia sull’Antologia del Premio Sezione Poesia e su Internet club.it




La cerimonia di premiazione avverrà a Melegnano nel mese di gennaio-febbraio 2019. I premiati verranno tempestivamente avvisati appena stabilita la data esatta.




L'Albo d'Oro:
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2018 XXII Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2017 XXI Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2016 XX Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2015 XIX Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2014 XVIII Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2013 XVII Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2012 XVI Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2011 XV Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2010 XIV Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2009 XIII Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2008 XII Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2007 XI Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2006 X Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2005 IX Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2004 VIII Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2003 VII Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2002 VI Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2001 V Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 2000 IV Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 1999 III Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 1998 II Edizione
Premio Letterario Internazionale Il Club dei Poeti 1997 I Edizione
 
 
I concorsi del Club . I bandi . I risultati . Per inserire un bando . Home . Archivio . Twitter . Privacy
© Copyright 1992-2018 Associazione Culturale Il Club degli autori - Partita Iva e Codice Fiscale 11888170153